Fave secche 400 g

Cicoria 1 kg

Cipolla 1

Olio extravergine d’oliva q.b.

Sale q.b.

Pepe q.b.

Immergete le fave in acqua per sei ore, scolatele, disponetele in una casseruola con la cipolla affettata, coprite con l’acqua e portate a ebollizione; a cottura ultimata, frullate le fave e amalgamatele con l’olio, il sale e il pepe. Lavate e pulite la cicoria, lessatela in acqua salata e sgocciolatela bene. Disponete il purè di fave nel piatto da portata, guarnitelo con la cicoria e irroratelo con quattro cucchiai di olio.